I CORSI

IL MIGLIOR INVESTIMENTO CHE TU POSSA FARE È SULLA TUA FORMAZIONE!

Anni e anni di formazione universitaria, il massimo dei voti, condotta impeccabile, e poi? E poi finisci che ti scartano al primo colloquio, senza averne ben chiaro il motivo.

 

 

A quanti di voi è successo? Quanti di voi hanno mai pensato che l’università fosse il percorso di formazione d’eccellenza, che ti accoglieva non appena maggiorenne e ti proiettava dritto nel mondo del lavoro? Beh in effetti, tutto sommato, la realtà non è molto diversa. Il problema fondamentale però è relativo alle ASPETTATIVE, che sono ben differenti da ciò che avviene nella vita reale. Perché infatti, ad oggi, non è che vada proprio così! Nel mondo di oggi, chi conclude gli studi universitari esce da un sistema scolastico-educativo e non si sente, generalmente, pronto ad affrontare direttamente il mondo del lavoro. I motivi, chiaramente, saranno da ricercarsi in ogni circostanza specifica, ma quello che prevale sicuramente è la scarsa preparazione pratica che il sistema universitario offre.

 

 

E cosi, la maggior parte (quasi il 77% dei neolaureati) sceglie autonomamente di “continuare” gli studi con master e corsi di formazione, per rendere più sostanziali le competenze già acquisite e indirizzarle verso uno specifico settore. Per scegliere il corso di formazione o il master più adatto, ovviamente, si dà un’occhiata a quello che è il mercato del lavoro, in funzione delle posizioni aperte per le quali candidarsi.

Da una recente ricerca è emerso che il mercato del software sia cresciuto del 3,6% negli ultimi anni e la crescita migliore sia da ricondurre al gestionale SAP per circa il 5,1%. Le richieste di personale in ambito SAP sono quelle più numerose, con valori sempre altissimi, dettati anche dal fatto che sono circa 195.000 i clienti in tutto il mondo.

 

 

Il gestionale SAP rappresenta una soluzione pratica e professionale per chi vuole accedere al mondo del lavoro nelle medie e grandi aziende, oltre che nelle grandi multinazionali. Le possibilità di sbocco lavorativo sono infinite! La maggior parte delle persone che seguono un corso SAP trovano lavoro a due mesi dalla sua conclusione, in settori amministrativi, informatici, logistici, risorse umane, commerciali ecc.

 

Ma in effetti, SAP cos’è? Proviamo a darne una descrizione. SAP è uno dei più comuni sistemi ERP (Enterprise Resource Planning), che permette di gestire un gran numero di risorse aziendali e pianificare le relative attività.
È diviso in più moduli, ognuno inerente ad uno specifico ambito.
Vediamoli insieme:

 

  • PS: Project System (Gestione dei Progetti)
  • MM: Material Management (Gestione del Ciclo Passivo)
  • SD: Sales & Distribution (Gestione del Ciclo Attivo)
  • FI: Financial Accounting (Gestione della Contabilità)
  • PM: Plant Maintenance (Gestione della Manutenzione)
  • CO: Controlling (Controllo di Gestione)
  • EHS: Environment, Health & Safety

Inoltre possiamo affermare, quasi con certezza, che la ricerca di posizioni aperte nelle grandi aziende è il più delle volte concentrata su due moduli in particolare:

 

–       modulo (FI) per applicare le tecniche della contabilità generale per fornire risposte concrete alle necessità aziendali in tema contabile.

–       modulo (MM) si propone di sviluppare abilità pratiche relative alla gestione del settore logistico aziendale, controllo gestione magazzino e vendita.

 

 

 

In sostanza, chi sceglie percorsi di formazione che permettano di diventare una figura professionale per l’utilizzo del SAP, rappresenta un profilo richiesto trasversalmente rispetto ai settori economici, dalla sanità all’energia, e ai comparti aziendali. Generalmente, sono le società di consulenza a richiederne maggiormente l’utilità. La mansione di tale profilo consiste, solitamente, nell’adattare il complesso programma gestionale SAP alle diverse esigenze delle società che si dotano di tale sistema. Le imprese, d’altro canto, attraverso questo strumento riescono a garantirsi maggiore efficienza e ottimizzazione dei costi. La figura in questione, inoltre, a seconda dell’area funzionale della quale si occupa, riceve una retribuzione annua lorda che va dai 25K € per i profili junior ai 35K € per quelli di livelli avanzati, già dopo soli 3 anni.

 

Appare chiaro, quindi, che il Consulente SAP, oltre ad essere tra i 9 profili più richiesti in ambito lavorativo, riesca ad ottenere ricompense pressoché elevate rispetto alla media. Vale quindi sicuramente la pena intraprendere una carriera in questa direzione, cercando di aggiungere alle nozioni base che fornisce il corso di formazione sull’utilizzo del gestionale, anche know-how, curiosità e conoscenze, cosi da sviluppare in breve tempo le competenze richieste dalle varie aziende.

 

Preme sottolineare, in ogni caso e per ogni condizione che ognuno di noi non potrà mai sentirsi al sicuro con la conoscenza che già possiede, perché il mondo esterno è in costante cambiamento, si evolve e noi con esso dobbiamo godere di ogni possibilità di arricchirci per poter stare al passo.

“Oggi puoi scegliere chi essere domani. Quindi, chi scegli di diventare?”

No Comments

Post A Comment

Questo sito internet fa uso di piccoli file di testo (cookie) atti al corretto svolgimento di tutte le funzioni visualizzate. I cookie qui utilizzati sono di tipo tecnico, statistico e di profilazione. Accettandone l’utilizzo, riusciremo ad offrire un servizio sempre migliore e mirato alle vostre esigenze.
-> Politica di privacy e trattamento dei dati personali Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità del nostro sito non sono disponibili in quanto non è stata accettata l’esecuzione dei cookie.
Questo succede perchè “%SERVICE_NAME%” richiede l’utilizzo di tali cookie. Per visualizzare questo contenuto o funzionalità, è necessario attivarli cliccando qui.